Warning: Creating default object from empty value in /membri/bancaldo/wp-content/plugins/paged-comments/paged-comments.php on line 31
bancaldo™ » calcio

Archivio

Archivio per la categoria ‘calcio’

Notte magica: grazie Inter

4 novembre 2012 2 commenti

La serata tra amici, vino e crescentine preparate da quella santa di mia moglie…
Neanche il tempo di sedermi a tavola e goal rapina, nel vero senso della parola. Si prospetta una serata allucinante…
Passa il tempo e Palacio pareggia, urlo, perdo la voce e l’arbitro non convalida. Nulla di nuovo: fuori gioco in linea, bravissimo l’assistente (prima dov’era però quel farabutto?).
Fine primo tempo, LichtSteiner va espulso, ma è come chiedere un miracolo…infatti comodo comodo viene sostituito per non rimanere in 10, che assurdità, avrebbe potuto picchiare fino al 90′ e nulla sarebbe successo…
La serata volge verso il peggio.
Campionato finito, umore sotto le scarpe.
Per condire il tutto, i miei amici gobbi, mi tempestano di sms dal primo minuto: “meglio la De Filippi”, “illuso”, “non vincete mai”.
Poi accade il miracolo.
Secondo tempo memorabile.
Squadra aggressiva, Juve schiacciata in casa nella propria area.
BOOM! Rigore per l’Inter a Torino? Impossibile che l’arbitro l’abbia dato per un misero strattone di maglia in area, come minimo lo sbagliamo. Milito, il mio Diego, non ha mai segnato a Torino…
GOOOOL! perdo la voce, quasi mi accontento. Ma perchè?
Possesso palla dell’inter il doppio di quello della Juve, crediamoci.
Entra Guarin e dico: “Mi accontento del pareggio, ma magari…”
Tiro del Guaro, Buffon smanaccia ed il principe è di nuovo lì.
La mette! GOOOOOOL! Il vino, l’emozione, rischio di cadere. I miei bimbi mi abbracciano (li ho allevati bene, sono interisti).
Poi affiorano i brutti presentimenti.
Manca un querto d’ora, sono esausto.
Impossibile vincerla a Torino, cambio canale, magari mi riprendo un po’.
Passano dieci minuti, sento che qualcosa non va, come minimo la Juve ha pareggiato, però mi accontenterei comunque di un coraggioso 2-2, speriamo loro non ne abbiano fatti addirittura 2. L’inter è così, non sei mai tranquillo…Cambio canale mentre Palacio la mette dentro su assist di Naga…
Incredibile, fatico ad urlare per la mancanza di voce e di forze.
Una felicità che avevo vissuto solo la notte di Madrid con il Bayern.
Ancora adesso mentre scrivo ho la pelle d’oca.
Rivedo Strama, rivedo il Principe, rivedo le esultanze del nuovo totem Juan Jesus. La grinta di Samuel, Zanetti che corre al 90′.
Tutti grandissimi.
Alla faccia di Marotta, dei miei amici gobbi e di Conte nella sua stanza di vetro (buttate via le chiavi).
Come direbbe un vecchio spot, LO JUVENTUS STADIUM ammoutolito dopo la terza pera, NON HA PREZZO, per tutto il resto c’è Mastercard.
Da Bolognese mi sento di aver, seppur minimamente, risarcito il povero bologna, fregato al 93′.
Amo l’Inter, forza Inter e forza Bologna.

Che dire:
PAZZA INTER AMALA!

Categorie:calcio, Inter Tag:

CAMPIONI!!

19 maggio 2008 Commenti chiusi

CAMPIONI D’ITALIA 2007/2008

16

Grazie ragazzi!

GRAZIE! GRAZIE! GRAZIE!

C’è solo l’inter!

Categorie:calcio Tag:

Cruz entra nella storia dell’Inter

28 novembre 2007 Commenti chiusi


CRUZ – Julio Cruz con il gol che ha sbloccato il risultato contro il Fenerbahce è il terzo bomber nella storia dell’Inter in Champions League, dopo Mazzola e Adriano. “Non lo sapevo, mi fa piacere più che altro che abbiamo vinto – dice l’attaccante argentino -. Avevamo bisogno di vincere oggi e l’abbiamo fatto per assicurarci la qualificazione al prossimo turno. Credo che nel primo tempo abbiamo giocato bene, ma non abbiamo fatto gol. Però, nel secondo tempo siamo riusciti ad esprimere tutto quello che volevamo. Il mister prima di iniziare la gara ha detto che non dovevamo fare il ritmo loro e credo che abbiamo fatto bene, perchè quando abbiamo cambiato ritmo loro sono andati in difficoltà. Il Fenerbahce ha degli ottimi giocatori, lo ha dimostrato oggi e anche nella classifica di Champions”. Con la qualificazione agli ottavi in tasca, è tempo di pensare al campionato… “Il primo obiettivo, la qualificazione in Champions, l’abbiamo ottenuto – conclude Cruz – da domani penseremo al campionato, cercando di fare una bella partita e vincere, per mantenere il primo posto in classifica”.

MITTTIIIICOOO JULIO!

Categorie:calcio Tag:

Statuto INTER

19 ottobre 2007 Commenti chiusi

interstemma4.jpg
Nascerà qui, al ristorante “l’Orologio”, ritrovo di artisti e sarà per sempre una squadra di grande talento.

Questa notte splendida darà i colori al nostro stemma: il nero e l’azzurro, sullo sfondo d’oro delle stelle.

Si chiamerà INTERNAZIONALE, perchè noi siamo fratelli del mondo.

(Milano, 1908)

Categorie:calcio Tag: